Didattica

Orario Classi e Docenti

{attachments}

Dall’anno scolastico 2010-2011 l’orario scolastico è stato modificato per adeguamento alle nuove normative, con le ore di 60 minuti e due intervalli. La scansione è la seguente:

  • 1a ora: 8,10 alle 9,10
  • 2a ora: 9,10 alle 10,10
  • 3a ora: 10,10 alle 11,05
  • pausa didattica: 11,05 alle 11,15
  • 4a ora: 11,15 alle 12,10
  • 5a ora: 12,10 alle 13,10

 f.to Il Dirigente Scolastico: Prof.ssa Teresa Marchese

Firma autografa sostituita a mezzo stampa Art. 3,c.2, D.Lgs.39/93

Piano di lavoro

“La scuola predispone il Curricolo, all'interno del Piano dell'offerta formativa, nel rispetto delle finalità, dei traguardi di competenza e degli obiettivi di apprendimento posti dalle Indicazioni”.


Il curricolo di scuola è dunque qualcosa che attiene alla sfera pedagogico-didattica: finalità e obiettivi di carattere educativo, comprendendo in ciò le mete che ci propone di indicare agli alunni in un contesto specifico, le modalità, gli strumenti e quant’altro la scuola riesce a mettere in campo per formare un soggetto.

PTOF triennio 2016-2019

Il Piano Triennale dell’Offerta Formativa PTOF è il piano che il Collegio docenti e il Consiglio d’Istituto assumono come documento fondamentale costitutivo dell’identità culturale e progettuale ed esplicita la progettazione curriculare, extracurriculare, educativa ed organizzativa.

La norma di riferimento è il DPR 275/1999 così come novellato dalla L 107/2015. In Piano in origine era un documento di pianificazione didattica a lungo termine ovvero pluriennale, a volte declinato annualmente. Esprimeva la competenza tecnica ovvero dei professionisti dell’insegnamento. Per questo, come da norma originaria, era orientato dall’atto di indirizzo del Consiglio di istituto, per essere poi elaborato dal Collegio dei docenti ed infine “adottato” dal Consiglio di istituto.

torna all'inizio del contenuto